04:58 02 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)
406
Seguici su

Per il sindaco De Blasio si tratterebbe solo di una misura temporanea presa in considerazione per far fronte ad un eventuale sovraccarico di corpi negli obitori.

Le autorità newyorkesi stanno preparando i piani di contingenza per il picco dell'epidemia. E' atteso un numero talmente elevato di morti da poter mettere in crisi di obitori. Per affrontare l'emergenza delle morgue strapiene e incapaci di "smaltire" i corpi, spunta fuori un piano shock: quello di creare fosse comuni a New York. La rivelazione proviene dal New York Times. 

Bill De Blasio assicura che si tratterebbe solo di una misura temporanea, da adottare in circostanze estreme. "Sarà molto difficile, ma abbiamo la capacità", ha detto il sindaco in una conferenza stampa a Brooklyn. Il suolo pubblico sarà destinato all'accoglienza delle salme. 

"Se avremo bisogno di sepolture temporanee per superare la crisi, e quindi lavorare con ogni famiglia sulle disposizioni appropriate, abbiamo la possibilità di farlo", ha detto."Potremmo benissimo essere gestire sepolture temporanee in modo da poter trattare con ogni famiglia in un secondo momento", ha aggiunto. 

L'ipotesi di utilizzare i parchi cittadini era stata tirata fuori lunedì dal presidente del comitato sanitario del Consiglio comunale, Mark D. Levine, che su Twitter aveva rivelato che l'ufficio del capo esaminatore medico stava cercando di creare fosse comuni temporanee in un Parco pubblico.

​La notizia è stata rapidamente smentita dal sindaco, che con una nota del suo ufficio stampa ha reso noto che il luogo individuato per le fosse comuni potrebbe essere l'isola di Hart nel Bronx. Per il momento, tutte le autorità convengono sul fatto che la città avrà la capacità di gestire le sepolture e che i piani di riserva sono soltanto situazioni estreme. 

La pandemia negli Usa

Con 344.554 gli Stati Uniti sono il maggiore focolaio al mondo dell'infezione da nuovo coronavirus. Dei 10.252 decessi, sono 4.758 quelli registrati nello stato di New York nell'ultimo bollettino emanato ieri.

 

Tema:
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)
Tags:
New York, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook