04:09 02 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)
1110
Seguici su

Il gigante asiatico è stato il primo paese ad essere colpito dal virus e anche il primo ad aver messo in atto politiche di contenimento della pandemia.

La Commissione Nazionale di Salute ha comunicato martedì mattina che non c'è stato alcun morto di COVID-19 nelle ultime 24 ore in Cina. E' la prima volta dall'inizio della epidemia nel paese.

In tutto il paese ci sono 32 nuovi positivi e 12 sospetti, tutti importati secondo quanto riferisce l'autorità sanitaria. 

La Cina è stato il primo paese colpito dalla pandemia, che si è sviluppata nella città di Wuhan, capoluogo della provincia di Hubei. Nel suo maggiore focolaio la malattia ha assunto proporzioni più letali. Dei 3.331 decessi, le persone morte nell'Hubei sono 3.212.

Attualmente nell'area ci sono ancora 518 pazienti ricoverati in ospedale per infezione da nuovo coronavirus. Di questi 111 sono in gravi condizioni e 73 in condizioni critiche. 

La Cina ha affiancato l'Italia, nell'emergenza coronavirus, inviando dispositivi medici, macchine respiratorie e personale sanitario. L'ultimo cargo di aiuti è atterrato domenica a Palermo, con dispositivi destinati agli ospedali siciliani. 

Tema:
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)
Tags:
Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook