23:25 02 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)
206
Seguici su

Numeri shock nello stato di New York, dove in un giorno sono stati registrati 11 mila nuovi positivi e 640 decessi che portano a 3.565 il totale dei decessi dall'inizio dell'epidemia.

Sono cifre drammatiche quelle che oggi ha riferito il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, durante la giornaliera conferenza stampa relativa all'evoluzione dell'epidemia. Nelle ultime 24 ore, ci sono 640 morti e 10.841 nuovi contagi. Un triste record segnato dallo stato newyorkese. 

In totale sono 3.565 i decessi e si portano a 113.703 i contagi, poco meno di Spagna e Italia.  

© Sputnik . Press office of the Russia's Permanent Representative to the United Nations
Cuomo ha ricordato che il governo federale fornirà 2.500 letti che serviranno esclusivamente per i pazienti COVID. "Si tratta di un aiuto drammatico nella nostra battaglia contro il tempo, contro la propagazione e contro la mancanza di capacità negli ospedali - ha affermato, sottolineando che allo stato attuale la priorità è quella di ridurre la pressione sui centri medici che vertono sull'area di New York. 

Inoltre ha ringraziato la Cina e il fondatore di Alibaba, Jack Ma, per la donazione di 1.000 respiratori polmonari. Ha ringraziato inoltre chiunque abbia dato il suo sostegno nella battaglia di New York contro il coronavirus. 

Non solo dall'estero ma anche dagli Usa sono arrivati gli aiuti. Oltre ai trasferimenti del governo federale, anche altri stati stanno sostenendo New York, come l'Oregon che ha inviato 140 macchine per la respirazione necessarie per la terapia intensiva. 

Sono 290.055 i casi di confermati di positività al Sars-Cov2 negli Usa, il paese con più contagi al mondo. Sono 7.810 i decessi avvenuti dall'inizio dell'epidemia e 9.920 le guarigioni. 

Tema:
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)
Tags:
USA, New York
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook