20:51 08 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)
0 41
Seguici su

La produzione di birra in Messico è stata sospesa per un mese a causa dell'introduzione di un'emergenza di sanità pubblica a causa dell'epidemia di coronavirus.

Il gruppo messicano Grupo Modelom, che gestisce 11 birrifici nel paese, ha dichiarato che interromperà temporaneamente la produzione di birra Corona e altri marchi dopo che le sue attività sono state dichiarate non essenziali ai sensi di un ordine del governo volto a ridurre la diffusione del coronavirus.

"Se il governo federale ritiene opportuno emettere alcuni chiarimenti che confermano la birra come un prodotto agroindustriale, al Grupo Modelo siamo pronti ad eseguire un piano con oltre il 75% del nostro personale che lavora da casa e allo stesso tempo garantendo la fornitura di birra", ha dichiarato la società in una nota.

Secondo gli ultimi dati, il Messico ha registrato 1.510 casi di COVID-19, mentre le vittime sono 50.

Il nuovo ceppo di coronavirus è stato scoperto per la prima volta nella città cinese centrale di Wuhan a dicembre e da allora si è diffuso all'interno del paese e oltre, infettando un milione di persone in tutto il mondo.

Tema:
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)

Correlati:

Nessuno compra la birra Corona, l’assonanza con coronavirus e il panico ingiustificato
Deposta corona di fiori da Putin sulla Tomba del Milite Ignoto a Mosca - Video
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook