09:08 29 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
114
Seguici su

Giovedì il Ministero della Difesa turco ha annunciato la neutralizzazione di 14 membri del Partito dei Lavoratori del Kurdistan e delle Forze di autodifesa curde siriane (PKK / YPG) nel nord della Siria.

Un totale di "14 terroristi del PKK o YPG che preparavano un attacco contro l'area dell'operazione Scudo dell'Eufrate sono stati neutralizzati durante un'operazione di successo delle nostre forze speciali", ha affermato una dichiarazione il Ministero della Difesa.

Nell'agosto 2016, l'esercito turco ha lanciato l'Operazione Scudo dell'Eufrate contro i militanti del gruppo terroristico dello Stato islamico (bandito nella Federazione Russa), con la partecipazione dell'opposizione siriana, ha preso la città di confine di Jarablus nel nord della Siria, così come le città di Aazaz ed El-Bab. 

Correlati:

Usa pronti ad aiutare la Turchia in Siria se Ankara rinuncia ai lanciarazzi russi S-400
Siria, Assad ha vinto. Il prossimo bersaglio dell’Occidente è Erdogan?
La Siria esorta la Turchia a “smettere di ricattare” l’Europa con i rifugiati
Tags:
Ministero della Difesa
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook