07:09 27 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
Il coronavirus nel mondo (30 marzo - 3 aprile) (91)
0 81
Seguici su

L'edizione cinese di Huanqiu Shibao, citando il comitato sanitario della città di Wuhan, ha descritto come trattare i portatori asintomatici di coronavirus e quali precauzioni dovrebbero essere prese.

I portatori asintomatici di coronavirus sono quelle persone che, ad esempio, non hanno febbre, tosse o mal di gola, nelle cui vie respiratorie tuttavia sono presenti patogeni o anticorpi IgM di tipo specifico per COVID-19.

I portatori asintomatici possono anche essere fonti di infezione, inoltre esiste il rischio di trasmissione del virus a un'altra persona.

Però l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ritiene che il coronavirus venga trasmesso principalmente da persone con sintomi della malattia.

L'articolo rileva che i sintomi della malattia sono comparsi in seguito in un piccolo numero di portatori asintomatici. Nella maggior parte dei casi, sono guariti da soli. Queste persone dovrebbero essere messe in quarantena per 14 giorni, quindi devono superare due test. Le misure di protezione più efficaci, come ricordato dalla pubblicazione, sono mantenere la distanza, lavarsi le mani frequentemente ed evitare le folle.

A marzo, l'Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato l'epidemia di coronavirus una pandemia.

Tema:
Il coronavirus nel mondo (30 marzo - 3 aprile) (91)

Correlati:

Coronavirus, Ursula von der Leyen chiede scusa all’Italia a nome dell’Unione Europea
Coronavirus ed economia: zero turisti in Marocco
Coronavirus, Russia: contagi salgono a 3.548 (+771), 30 vittime (+6) e 235 guariti
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook