15:40 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Il coronavirus nel mondo (30 marzo - 3 aprile) (91)
0 35
Seguici su

Il coronavirus potrebbe influenzare la correttezza delle previsioni del tempo mondiali.

Le conseguenze della pandemia di COVID-19 potrebbero influire negativamente sull'accuratezza delle previsioni meteorologiche mondiali, ha affermato Lars Peter Riishojgaard, direttore della divisione Earth Systems del World Meteorological Service (WMO) durante un briefing a Ginevra.

"Siamo preoccupati per l'impatto sulla capacità di fornire servizi climatici basati su osservazioni. Abbiamo una vasta rete globale di tutti i tipi di sistemi di osservazione che forniscono informazioni di base su temperatura, pressione, velocità del vento... E siamo preoccupati per la disponibilità di questi dati in tempo reale", ha detto.

Secondo lui, la più grande perdita del WMO è legata principalmente alla cancellazione di voli commerciali in tutto il mondo.

"Abbiamo bisogno di misurazioni in tutti i luoghi del mondo su tutti i verticali in base ai parametri principali. E una delle fonti di informazione più importanti di questo tipo sono le misurazioni costanti effettuate dall'aviazione commerciale", ha affermato Riishojgaard.

Con la diffusione della pandemia nel mondo, un gran numero di voli aerei commerciali sono stati fermati. Di conseguenza, il WMO ha perso una notevole quantità d'informazioni necessarie, in particolare nell'emisfero australe della Terra, sopra gli oceani e i paesi africani. Ciò potrebbe aggravare la situazione per molti paesi che non saranno in grado di prevedere nuovi grandi disastri naturali associati al meteo.

Inoltre, secondo WMO, anche la quantità d'informazioni ricevute dalle normali stazioni meteorologiche nei paesi colpiti da COVID-19 sta diminuendo. A questo proposito, Petteri Taalas, segretario generale dell'organizzazione, ha invitato gli stati a non interrompere il lavoro dei servizi di allerta precoce e monitoraggio meteorologico.

Tema:
Il coronavirus nel mondo (30 marzo - 3 aprile) (91)

Correlati:

Voli degli equipaggi del Su-34 in condizioni meteorologiche difficili - Video
Il sottomarino russo che aveva violato le acque svedesi nel 2014 in realtà era una boa meteorologica
Meteorologo sul futuro dei ghiacchi dell'Antartide: "in atto un processo"
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook