14:31 01 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
Il coronavirus nel mondo (30 marzo - 3 aprile) (91)
120
Seguici su

Il ministero delle Ferrovie indiano ha ordinato di equipaggiare oltre 20mila vagoni letto in centri di quarantena a seguito della pandemia di coronavirus.

"Nell'ambito della preparazione alla lotta contro Covid-19, le ferrovie indiane hanno deciso di far diventare 20mila vagoni letto in centri di quarantena e isolamento con lo scopo di aumentare il numero di strutture per la quarantena create nel Paese", si legge in un nota del dicastero pubblicata sul sito del governo.

Secondo gli ultimi dati resi noti dal ministero della Salute e del Benessere della Famiglia in India, ci sono 1.251 persone infette nel Paese, 102 sono i guariti, mentre 32 sono stati i decessi registrati per il nuovo coronavirus.

Il ministero delle Ferrovie osserva che, in relazione alla decisione di attrezzare 20mila vagoni letto, si sono svolte consultazioni con il personale medico militare, gli uffici regionali delle ferrovie, le compagnie assicurative, il ministero della Sanità e il governo.

"Questi 20mila vagoni modificati possono ospitare fino a 320mila persone per esigenze di isolamento. Sono già iniziati i lavori per la modifica di 5mila vagoni. Questi 5mila vagoni avranno una capacità di 80mila posti", afferma la nota.
Tema:
Il coronavirus nel mondo (30 marzo - 3 aprile) (91)
Tags:
Ferrovie, India
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook