01:40 28 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
Il coronavirus nel mondo (30 marzo - 3 aprile) (91)
9212
Seguici su

Denis Protsenko, primario dell'Ospedale Clinico n. 40 di Mosca, è risultato positivo al coronavirus. A comunicarlo è lo stesso medico con un post dal suo account su Facebook.

"Cari amici, sono molto commosso dalla vostra preoccupazione. Sì, sono positivo al CoV, ma mi sento abbastanza bene. Mi sono messo in isolamento nel mio studio, dove ci sono tutte le condizioni per lavorare a distanza, amministrare e offrire consultazioni mediche. Penso che le difese immunitarie sviluppate durante questo mese facciano il suo lavoro...", si legge nel post di Protsenko pubblicato su Facebook.

La settimana scorsa Vladimir Putin aveva visitato l'ospedale di Kommunarka, aveva incontrato Protsenko ed aveva parlato con il personale al lavoro nella clinica moscovita impegnata a curare i malati di Covid-19. Allo stesso tempo il portavoce del capo di Stato russo Dmitry Peskov ha assicurato che tutto è sotto controllo e non c'è motivo di preoccuparsi per le condizioni di salute di Vladimir Putin: il presidente effettua regolarmente i test al coronavirus ed è sempre risultato negativo.

Coronavirus in Russia: contagi salgono a 2.337 (+500), 17 vittime e 121 guariti

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 500 nuovi casi di coronavirus in 24 regioni della Russia, il numero complessivo sale così a 2.337, ha comunicato il quartier generale operativo per combattere la diffusione del coronavirus.

Tema:
Il coronavirus nel mondo (30 marzo - 3 aprile) (91)
Tags:
Vladimir Putin, Russia, Mosca
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook