23:57 02 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
0 334
Seguici su

Il sindaco di Mosca Sergey Sobyanin ha emesso un'ordinanza che estende il regime di autoisolamento a tutti i cittadini della capitale russa.

Da lunedì 30 marzo tutti i cittadini di Mosca sono obbligati a rispettare il regime di autoisolamento. In precedenza il regime di autoisolamento era in vigore soltanto per i cittadini oltre i 65 anni di età.

La lista dei motivi per cui è ammissibile uscire di casa si restringe ai suddetti punti:

  • Dal 30 marzo e fino a data da destinarsi ai residenti della capitale russa sarà consentito lasciare la propria abitazione solo in caso di necessità di urgente trattamento medico o per via di altri rischi diretti alla vita e alla salute della persona
  • Inoltre, i moscoviti che hanno l’obbligo di presentarsi sul posto di lavoro, avranno la possibilità di raggiungerlo
  • Si può andare a fare la spesa o comprare i medicinali acquistando nei più vicini supermercati, negozi o farmacie
  • E’ consentito portare a spasso gli animali domestici ad una distanza non superiore ai 100 metri dalla propria residenza
  • Un altro motivo valido per uscire di casa è quello di buttare l’immondizia

Nelle prossime giornate sarà possibile uscire di casa solo in possesso di un certificato speciale, che sarà rilasciato dalle autorità moscovite.

"Durante la prossima settimana, verrà implementato un sistema smart di monitoraggio del rispetto del regime della quarantena domestica e delle regole stabilite per lo spostamento dei cittadini. Passo dopo passo, ma in maniera costante, rafforzeremo i controlli necessari in questa situazione", ha dichiarato il primo cittadino Sobyanin.

Viene sottolineato che le misure intraprese non prevedono la chiusura della città.

A coloro i quali perderanno il posto di lavoro sarà erogato un sussidio mensile pari a 19 800 rubli, con accredito immediato.

Arrivo del Coronavirus in Russia

Lo scorso 11 marzo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha dichiarato l'epidemia da coronavirus COVID-19 una pandemia. I casi accertati di infezione dal Coronavirus in Russia sono 1.534 con 8 decessi. Da notare il fatto che quasi due terzi dei casi di contagio (1.014) e 6 decessi sono registrati proprio a Mosca.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook