06:04 24 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
Infezione di coronavirus diventa pandemia (23-30 marzo) (117)
9713
Seguici su

Una misteriosa moria dei mammiferi alati, ritenuti responsabili della diffusione dell'epidemia da coronavirus, è ritenuta da molti israeliani come il cattivo presagio di qualcosa di più terribile, forse la fine del mondo.

Un misterioso fenomeno sta avvenendo in Israele: sciami di pipistrelli piovono giù dal cielo finendo senza vita al suolo. Apparentemente non mostrano alcun trauma, alcuna ferita, per cui la loro morte sembra inspiegabile. I corpi delle creature della notte sono stati ritrovati in tantissime località del paese e le loro foto sono apparse sui social. 

Il primo avvistamento è avvenuto al Parco Gan Leumi, nella città di Ramat Gan. Le foto sono state condivise per la prima volta da Adi Moskowitz su un gruppo Facebook, chiedendo ai suoi contatti una spiegazione al misterioso fenomeno.

I media hanno mostrato altre foto simili, pubblicate da altri utenti nelle città vicine, suggerendo previsioni apocalittiche. Secondo Breaking Israel News si tratterebbe di una piaga che annuncia l'imminente fine dell'umanità, così come profetizzato dalle sacre scritture.

"Spazzerò via uomini e bestie; Spazzerò via gli uccelli del cielo e i pesci del mare. Farò inciampare i malvagi e distruggerò l'umanità dalla faccia della terra - dichiara Hashem”. Con queste parole del profeta Sofonia, il canale israeliano ha trovato una senz'altro autorevole spiegazione del misterioso evento. 

Sono in molti gli utenti che condividono questa visione apocalittica e che credono nell'arrivo del giorno del giudizio. 

​Secondo alcuni esperti la spiegazione di questo insolito evento potrebbe essere riconducibile a più banali cause materiale, come il freddo inusuale dell'ultima settimana o l'installazione della tecnologia 5G nei dintorni. Ma queste ipotesi sembrano non avere altrettanta fortuna tra il pubblico israeliano. 

Sempre più diffusa, invece, soprattutto fra i credenti, la teoria secondo cui Dio starebbe punendo l'umanità per aver provocato l'epidemia da coronavirus. La scienza ritiene, infatti, il virus Sars-Cov2 si trovasse nel pipistrello, prima di passare all'uomo. E questo, per i credenti, sarebbe il segno inequivocabile. 

Tema:
Infezione di coronavirus diventa pandemia (23-30 marzo) (117)
Tags:
Israele
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook