20:00 26 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Infezione di coronavirus diventa pandemia (23-30 marzo) (117)
107
Seguici su

In precedenza, gli stessi droni cinesi utilizzati dal Dipartimento degli Interni degli Stati Uniti erano stati messi a terra per timori che potessero diventare strumenti di spionaggio per Pechino.

Un dipartimento di polizia della California sta pianificando di utilizzare droni di fabbricazione cinese per monitorare la quarantena imposta per il coronavirus, secondo quanto riportato dal Financial Times il 20 marzo.

Il dipartimento di polizia di Chula Vista ha recentemente acquistato due droni da $ 11.000 equipaggiati con telecamere per la visione notturna e altoparlanti dalla società cinese DJI, un produttore leader di veicoli aerei senza pilota commerciali.

Il dipartimento di polizia ha iniziato a utilizzare i droni per le situazioni di emergenza nell'ottobre 2018 e ora raddoppia la sua flotta.

"Di solito non montiamo altoparlanti sui nostri droni, ma... se avremo bisogno di coprire una vasta area per pubblicare un annuncio, o se ci sarà una folla da qualche parte da disperdere, potremmo farlo senza coinvolgere agenti di polizia... L'epidemia ha cambiato la mia visione con l'idea di espandere il programma il più rapidamente possibile", ha detto il capitano Vern Sallee.

Il funzionario ha aggiunto che i droni sarebbero anche utili per diffondere il messaggio sulla gravità del coronavirus a coloro che non hanno altri mezzi per ricevere informazioni, come la popolazione dei senzatetto in città.

"Dobbiamo dirgli che in realtà abbiamo risorse per loro, che sono vulnerabili in questo momento. Potrebbe non essere pratico o pericoloso per i nostri ufficiali essere messi in quelle aree”, ha aggiunto Sallee.

Sallee, che ha lavorato con la Federal Aviation Administration (FAA) per aumentare l'utilizzo dei droni a causa alla pandemia, è stato citato dall'organo che ha dichiarato:

"Questa crisi potrebbe essere un catalizzatore per stimolare la FAA a liberare risorse più velocemente".

Nell'attuale situazione di emergenza, le compagnie di droni statunitensi sono state esortate ad accelerare la produzione, come Spencer Gore, amministratore delegato della compagnia di droni statunitense Impossible Aerospace, ha affermato che sta "lavorando come un matto" per equipaggiare le altre forze dell'ordine con droni basati su hardware prodotto a livello nazionale.

“Quello che abbiamo visto in Cina, e quello che probabilmente vedremo in giro per il mondo, è usare droni con telecamere e altoparlanti per volare in giro per vedere se le persone si stanno radunando dove non dovrebbero essere e dicendo loro di andare a casa. Sembra un po orwelliano, ma questo potrebbe salvare vite umane", ha detto Gore.
Tema:
Infezione di coronavirus diventa pandemia (23-30 marzo) (117)

Correlati:

Sistema di difesa aerea siriano abbatte drone vicino alla base aerea russa di Hmeimim
Coronavirus Australia, militari a caccia di Covid-19
Anche il Regno Unito va in quarantena per il coronavirus
Tags:
droni
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook