18:04 26 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 130
Seguici su

Due studenti che avevano pianificato un attacco armato contro un istituto scolastico sono stati arrestati nella regione di Sakhalin: sono state sequestrate armi da fuoco e munizioni, riferisce l'Fsb russo.

"Il Servizio Federale di Sicurezza della Federazione Russa (Fsb), nell'ambito di un'indagine per istigazione al terrorismo ha arrestato due studenti di una delle istituzioni educative della regione di Sakhalin nati nel 2002 e nel 2003, coinvolti nella propaganda in internet di terrorismo, stragi e suicidi", si afferma nel rapporto.

"Durante le perquisizioni agli studenti sono stati sequestrati: un fucile da caccia modificato con munizioni, un detonatore industriale, dispositivi esplosivi presumibilmente improvvisati, esplosivi, attrezzature di comunicazione, nonché diari personali contenenti informazioni su un attacco armato pianificato contro un istituto scolastico", è stato aggiunto nel comunicato.

L'FSB ha pubblicato il video dell'arresto dei due studenti. Dalle immagini emerge che la detenzione è avvenuta in una casa fuori città e sono messi in mostra il dispositivo esplosivo improvvisato e il fucile da caccia modificato con munizioni.

Video dell'arresto 

Tags:
Sicurezza, Attentato, Terrorismo, Estremo Oriente, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook