18:34 30 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
115
Seguici su

Un gruppo di malviventi ha tentato di sfondare la vetrina di un negozio di bevande alcoliche per poi darsi alla fuga.

La paura del coronavirus, in qualche caso, si sta trasformando in una vera psicosi di massa. A Londra, città che nei prossimi giorni potrebbe essere sottoposta al blocco totale, si sono registrati nelle scorse ore i primi atti di vandalismo e sciacallaggio nel Paese.

Sei uomini sono stati ripresi mentre tentavano di sfondare la vetrina di un negozio bevande alcoliche sito nel quartiere di Sainsbury.

Dopo l'intervento degli impiegati in quel momento in servizio, i malviventi si sono dati alla fuga senza riuscire a portare via nulla, come riporta il quotidiano Daily Mail.

Così come in molte altre parti del mondo, anche nella capitale britannica molti punti vendita e supermercati sono stati presi d'assalto dalla cittadinanza, nel tentativo di fare scorte 

.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook