09:52 30 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
0 20
Seguici su

Per mantenersi in forma non serve focalizzarsi sul conteggio periodico delle calorie. La cosa più importante sono lo stile di vita e le corrette abitudini alimentari, ha affermato Arina Skoromnaya, istruttrice di fitness e nutrizionista in un'intervista alla radio Sputnik.

Uno stile di vita sano, l'attività fisica e una corretta alimentazione equilibrata aiuteranno a rimanere in forma senza il supporto delle varie app per il conteggio delle calorie. È importante non limitarsi nell'alimentazione, ma optare per un pasto completo,  ha dichiarato Arina Skoromnaya, istruttrice di fitness, nutrizionista e presentatrice televisiva sul canale russo "Pyatnitsa" in un'intervista a Radio Sputnik.

"Una corretta alimentazione non significa limitazione, ma completezza. Le abitudini alimentari contano. Possiamo ottenere i macronutrienti necessari e tutti i principi nutritivi se mangiamo il cibo giusto. Dare la preferenza ad alimenti semplici: verdure, cereali, pasta, carne, pesce, uova, frutta secca, noci. Se gran parte della dieta si basa su di essi, non sarà necessario mangiare porcherie, cibi troppo calorici e non servirà a nulla il conteggio delle calorie", ha detto Arina Skoromnaya.

Il conteggio delle calorie è buono per i principianti, perché possono capire approssimativamente la norma. Tuttavia, è importante ricordare che ci sono molte sottigliezze che non ti consentono di calcolare accuratamente la quantità di calorie consumate, ha osservato la nutrizionista.

"Tutti i programmi e le applicazioni per il conteggio sono molto approssimative. È impossibile calcolare il numero esatto di calorie assorbite. Oggi puoi mangiare le 1400 calorie stimate, quindi, ad esempio, ammalarti o avere problemi allo stomaco. L'assorbimento di cibi e calorie dipende dallo stato fisico e mentale. L'uomo non è un robot per il quale tutto può essere calcolato con precisione", ha dichiarato Arina Skoromnaya.

In misura maggiore gli ormoni sono responsabili del nostro fisico e persino del carattere. Se c'è un malfunzionamento nel sistema ormonale, tutti i conteggi diventano inutili, ha aggiunto la nutrizionista.

"Ad esempio, sotto stress, viene prodotto l'ormone cortisolo. Ostacola l'accrescimento della massa muscolare e la perdita di peso. Una persona potrebbe non saperlo e continuare a contare le calorie, ma tutti i calcoli saranno sbagliati", ha chiarito Arina Skoromnaya.
Tags:
Scienza e Tecnica, Società, dieta, Cibo, Alimentazione
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook