15:00 24 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Infezione di coronavirus diventa pandemia (16-23 marzo) (96)
0 0 0
Seguici su

Il Campionato europeo di calcio 2020 è stato rinviato al 2021 a causa dell'epidemia di coronavirus (COVID-19).

La UEFA ha deciso di posticipare il Campionato europeo di calcio 2020 all'anno successivo in seguito all'epidemia di coronavirus (COVID-19), ha dichiarato martedì la Federcalcio norvegese sul suo sito web.

Secondo la federazione, il campionato dovrebbe ora svolgersi dall'11 giugno all'11 luglio 2021.

Martedì si svolgerà una videoconferenza con i leader della UEFA, che determinerà se le competizioni europee, incluso il Campionato europeo, andranno avanti o meno.

Il campionato europeo di calcio 2020 si sarebbe dovuto tenere dal 12 giugno al 12 luglio in 12 città europee, tra cui San Pietroburgo, che doveva anche ospitare tre partite della fase a gironi e un quarto di finale.

L'11 marzo l'Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato l'epidemia di coronavirus una pandemia.

Tema:
Infezione di coronavirus diventa pandemia (16-23 marzo) (96)

Correlati:

Il 2020 l'anno degli statali: assunzioni in vista ed un aumento di 95 euro in busta paga
Euro 2020, l'Italia batte 2-0 la Grecia e si qualifica alla fase finale
Sorteggio Euro 2020: l'Italia pesca la Svizzera
Tags:
Calcio
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook