08:23 10 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
151
Seguici su

L'attrice poro russa Lyubov Bushueva, conosciuta con lo pseudonimo di Lola Taylor, è stata messa in quarantena a causa del coronavirus. In un video pubblicato su Instagram da Region Online, ha parlato dei dettagli di autoisolamento e ha promesso di fare sesso con il creatore del vaccino.

"Se esco di casa, mi mettono in prigione", ha detto Bushueva ai followers. Ha notato che le persone stanno soffrendo a causa della quarantena e ha detto che si concederà a chi creerà un vaccino.

"In breve, mi concederò per il vaccino", ha riassunto la pornostar.

In un altro video pubblicato sulla pagina VK di Bushueva, si è lamentata di essere stanca di stare seduta a casa. L'attrice ha notato che per una settimana le è mancato il solito cibo. Secondo lei, ordina cibo per sé a casa, ma le mancano i cracker e altri cibi familiari. Sulla pagina Bushueva ha scritto che è stata messa in quarantena dopo il suo ritorno in Russia dall'Italia.

In precedenza, il regista per adulti Vex Ashley ha esortato le persone che vogliono mantenersi in salute durante la pandemia di coronavirus a prendere come esempio gli attori porno. A suo avviso, i rappresentanti di questa professione interagiscono regolarmente con i fluidi corporei di altre persone, quindi si preoccupano molto di più dell'igiene, della pulizia e della prevenzione rispetto alla gente comune.

Correlati:

L'idea di xHamster per chi è in quarantena: porno gratis, anche in Italia
Porno-scandalo Griveaux: per Pavlensky in Francia non c'è libertà di parola - Video
Scandalo municipali a Parigi: artista russo rivendica diffusione video porno del candidato di Macron
Tags:
porno
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook