01:27 08 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
115
Seguici su

Rimanere in quarantena o lavorare da casa rende concreto il rischio di ingrassare. In un'intervista con Radio Sputnik ha parlato di come evitarlo il candidato di Scienze mediche e nutrizionista russo Ivan Alimenko.

Non ingrassare è sempre più facile che poi perdere peso successivamente. Ma come mantenersi in forma rimanendo seduti a casa e avendo costantemente accesso al frigorifero?

È meglio non conservare prodotti che ci possono tentare, non comprare prodotti in eccesso, tenere un diario alimentare e rifiutare spuntini a favore di pasti di alta qualità, afferma il professor Ivan Alimenko.

"Se non siete in quarantena, è meglio recarsi al negozio più spesso e acquistare porzioni limitate, non acquistare in eccedenza, soprattutto i vostri alimenti preferiti. Le persone che conservano prodotti che ci tentano in casa pesano in media nove chilogrammi in più rispetto alle persone che non fanno scorte. È meglio conservare i vostri alimenti preferiti in piccoli volumi, in modo che se succede qualcosa si possa mangiarli in una volta e non rimanere molto turbati", ha detto Ivan Alimenko.

Tenere un diario del peso e contare le calorie giornaliere aiuterà a non aumentare e mantenere il proprio peso, ha aggiunto il nutrizionista.

"Mediamente servono 2mila calorie al giorno se rimani a casa. Il conteggio, i numeri e la registrazione sono un comportamento da adulto, mentre il consumo compulsivo di cibo e rubare qualcosa sui numeri sono un comportamento da bambino. Tenere un diario alimentare, mangiare ogni tre ore per non accumulare fame e contare le calorie per vedere approssimativamente quanto consumi", ha detto Ivan Alimenko.

L'Oms non raccomanda "spuntini salutari", ma pasti completi. Inoltre è importante osservare il regime alimentare.

"Noci, mele, frutta sono una ragione per aumentare di peso, sono ipercalorici e non danno la sensazione di sazietà. Se non beviamo abbastanza liquidi, iniziamo a mangiare troppo. Pertanto, uno spuntino condizionatamente utile può essere un caffè con latte scremato o con dolcificante, se vi piace il dolce. Una bevanda del genere non apporterà molte calorie. Inoltre occorre aggiungere forme di esercizio fisico con la tv accesa e mantenere il buon umore", ha detto Ivan Alimenko.
Tema:
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
Tags:
Cibo, Coronavirus, dieta, Alimentazione
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook