12:27 03 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
0 23
Seguici su

Il motore di ricerca Google prova ad aiutare gli italiani in cerca di informazioni sul nuovo coronavirus ma fornisce notizie in lingua straniera. Negli USA Pichai schiera 1700 ingegneri per creare sito web.

Digitando la parola coronavirus o Covid-19 dalla versione italiana del motore di ricerca Google, i cybernauti notano un banner rosso come primo risultato di ricerca e in seguito un elenco di siti web ufficiali da cui attingere notizie autorevoli riguardo la pandemia che affligge ormai ben 141 nazioni in tutto il mondo.

I siti consigliati sono quelli del Ministero della Salute italiano, dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), un elenco di domande e risposte sul nuovo coronavirus tratte dal WHO.

Quindi la mappa del contagio mondiale aggiornata ogni 24 ore dall’OMS.

Un aiuto a metà, perché purtroppo le informazioni in lingua italiana sono solo quelle del Ministero della Salute, mentre tutte le info dell’OMS sono in altre lingue.

Google avrebbe magari potuto suggerire il sito web dell’Istituto Superiore di Sanità e il suo servizio dedicato Epicentro, dove esiste una sezione dedicata alla pandemia nuovo coronavirus. Epicentro spiega cosa sono i coronavirus in generale, quali i sintomi e la diagnosi, come si trasmette e come si fa prevenzione, ma anche come si tratta clinicamente il virus Sars-CoV-2.

Google schiera 1700 ingegneri negli USA anti Covid-19

Google negli USA sarebbe pronta a schierare sul campo 1700 ingegneri per contrastare la diffusione del nuovo coronavirus. Lo riporta la Cnbc che fa riferimento sia alle parole pronunciate dal presidente Donald Trump, che a un documento che l’emittente statunitense avrebbe visionato in esclusiva.

Google preparerà un sito web dove gli statunitensi potranno compilare un questionario e imparare come e dove fare il test del tampone che anche negli USA è ora diventato gratuito.

Ma non serviranno certo 1700 ingegneri Google per creare un sito web con le informazioni utili su Covid-19.

Il Ceo di Alphabet ha annunciato che Verily, la società del gruppo che si occupa di life science, è al lavoro per capire come supportare la ricerca.

Il progetto Baseline

Il progetto Baseline di Google condotto da Verily, ha come obiettivo quello di “mappare la salute” dell’umanità, dopo aver “mappato il mondo”. Potrebbe essere questo l’aiuto gratuito di Google al governo americano, così da ottenere in cambio dati preziosissimi sullo stato di salute delle persone.

Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)

Correlati:

Usa, Trump dichiara emergenza nazionale per la pandemia
Il presidente Trump si sottopone al test per il coronavirus
Trump negativo al coronavirus - Medico personale
Google rimuove app ufficiale dell'Iran sul Coronavirus da Play Store
Tags:
Google, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook