05:04 31 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
0 02
Seguici su

Il primo caso di un nuovo tipo di infezione da coronavirus in Cina è stato rilevato già il 17 novembre e non a dicembre, come si pensava in precedenza, riporta il South China Morning Post ha riferito con riferimento a documenti governativi.

Secondo la pubblicazione, stiamo parlando di un residente di 55 anni nella provincia di Hubei, da dove ha iniziato a diffondersi il coronavirus.

In totale, nove portatori di coronavirus sono stati rilevati nella provincia a novembre, ma nessuno di essi è stato confermato come "paziente zero", ovvero la prima persona infetta da cui è iniziata la diffusione dell'epidemia, riporta il South China Morning Post.

Circa 120 mila persone in oltre 100 paesi sono già state infettate dal coronavirus nel mondo, la maggior parte si sono riprese, ma più di 4 mila sono morte. L'Organizzazione mondiale della sanità l'11 marzo ha dichiarato il coronavirus una pandemia.

Correlati:

Coronavirus, positiva la moglie del premier canadese Trudeau
Indigestione d'alcol pensando che curi il Coronavirus, decine di morti in Iran
I prodotti alimentari che migliorano il sistema immunitario e proteggono dal coronavirus - forse
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook