16:57 28 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
0 11
Seguici su

Un traghetto della Blue Star Ferries, che collega Atene con alcune dell'Egeo settentrionale, è stato bloccato per quarantena con 420 persone a bordo della nave. Uno dei membri dello staff risulta essere stato colpito da febbre alta, risultando sospetto per l'ipotesi di Coronavirus, riportano i media greci.

La Grecia ha deciso di porre sotto quarantena un traghetto di linea della compagnia Blue Star Ferries, che effettua collegamenti tra Atene e alcune isole dell'Egeo settentrionale, con 420 persone a bordo (343 passeggeri e 77 membri dell'equipaggio) per sospetto caso di Coronavirus sulla nave: un marinaio è risultato avere febbre alta, riportano i media greci.

L'allarme è arrivato sull'isola di Lemnos, nel porto di Myrina, dove la nave era attraccata alle 2 di notte. Il marinaio, in stato febbrile, si era sentito male a Kavala ed era stato portato in un ospedale cittadino, ma la nave era salpata regolarmente. Il comandante ha ricevuto dalla Sala Operazioni del Ministero della navigazione marittima l'ordine di fermarsi e trattenere tutti a bordo una volta giunto a Lemnos.

Mentre 127 passeggeri, diretti a Lemnos, sono sbarcati, i restanti 420 tra passeggeri e membri dell'equipaggio sono rimasti bloccati sul traghetto e sottoposti al tampone mentre rimangono fermi davanti al porto di Myrina. Il traghetto avrebbe dovuto procedere la sua tratta ed effettuare fermate a Mitilene, Oinousses, Chios, Samo, Karlovassi, Fourni, Agios Kirikos, Mykonos, Syros e infine il Pireo.

Si tratta dell'ennesima imbarcazione bloccata per un caso sospetto di Coronavirus. Per la festa della donna, 8 marzo, la Grand Princess, nave da crociera, si trovava ancorata al largo di San Francisco a causa di una possibile epidemia di coronavirus a bordo, bloccando 3500 persone tra cui 31 cittadini italiani per 21 contagi. Ancor prima la nave da crociera Msc Opera era riuscita a sbarcare a Messina dopo essere stata bloccata a Malta il 6 marzo, mentre la nave Costa Fortuna con 64 italiani "tutti sani" a bordo era stata respinta dal porto di Phuket in Thailandia.

 

Tema:
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook