11:30 08 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
0 11
Seguici su

Le autorità serbe hanno limitato gli ingressi da Italia, Cina, Svizzera, Corea del Sud e Iran a seguito della diffusione del coronavirus, hanno fatto sapere da Belgrado.

In Serbia quattro persone sono risultate positive al coronavirus. In precedenza erano stati segnalati due casi nel Paese, altri due cittadini serbi, membri dell'equipaggio della nave da crociera Diamond Princess, sono stati contagiati dal coronavirus e sottoposti alle cure in Giappone. Oggi il governo ha adottato misure extra per combattere la diffusione della malattia.

"È stato introdotto un divieto temporaneo di ingresso in Serbia per gli stranieri provenienti da aree con alta incidenza di coronavirus. Questo vale per le persone che si trovavano in Italia, alcune province della Cina, della Corea del Sud, dell'Iran e parti della Svizzera", ha fatto sapere il governo serbo.

Inoltre è stato vietato ai medici e personale ospedaliero serbo di recarsi in viaggio verso le regioni di altri Paesi in cui sono presenti focolai di coronavirus.

Secondo il ministero della Salute della Macedonia del Nord, a questa mattina 7 persone hanno contratto il coronavirus.

Oggi nella parte serba della Bosnia-Erzegovina è stato annunciato un quarto caso: si tratta del figlio di una delle persone precedentemente infette. Il ministero della salute albanese ha segnalato 6 positività nel Paese. Le autorità albanesi hanno fortemente limitato i collegamenti aerei e navali con l'Italia.

In Slovenia sono stati confermati 23 casi di infezione e sono stati condotti 1227 test. In precedenza le autorità slovene avevano vietato lo svolgimento di eventi con più di 500 persone in spazi chiusi. Il quartier generale della protezione civile del ministero degli affari interni croato sabato ha confermato 12 casi di infezione da coronavirus, a questa mattina il loro numero non è aumentato. Il premier croato Andrej Plenkovic aveva precedentemente invitato i cittadini a non farsi prendere dal panico e non fare scorte di prodotti.

Austria chiude frontiere a persone in arrivo dall'Italia

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz ha comunicato la chiusura delle frontiere del Paese per le persone in arrivo dall'Italia senza certificato medico a seguito della diffusione del coronavirus Covid-19.

Tutta l'Italia diventa zona rossa per il coronavirus

Ieri sera il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato l'introduzione di misure ancor più stringenti e forti per contenere la diffusione del coronavirus, che secondo i dati ufficiali registra nel Belpaese 7.985 casi.

Il decreto soprannominato "Io resto a casa" contiene misure che comportano sacrifici per tutti, ma sono necessarie per la salvaguardia della salute pubblica, un diritto inalienabile di tutti, in particolare per proteggere le persone più fragili dal coronavirus, ovvero gli anziani, che secondo i dati ufficiali, rappresentano la categoria con il tasso di letalità più alto all'infezione del Covid-19.

Tema:
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
Tags:
confine, Italia, Albania, Serbia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook