19:01 30 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
1212
Seguici su

Dei ricercatori di Singapore hanno rivelato dei nuovi sintomi della malattia correlata al coronavirus COVID-19, scrive The Lancet.

In precedenza due pazienti affetti da Covid-19 a Singapore erano risultati positivi alla febbre dengue. Tuttavia analisi successive hanno mostrato che si trattava appunto di coronavirus e non di questa malattia infettiva causata dalle zanzare, riporta la rivista medica The Lancet.

Si specifica che questi sintomi creano un falso quadro clinico quando si fa la visita al paziente, dando l’idea che questo sia malato di febbre dengue. Un paziente infetto da coronavirus può sviluppare eruzioni cutanee e febbre di diversi tipi. In questo caso, i sintomi caratteristici del COVID-19 saranno assenti.

Secondo i ricercatori, anche i test a volte possono mostrare falsi positivi per la febbre dengue.

Gli esperti hanno invitato i medici a considerare questi falsi positivi come una diagnosi di coronavirus. Hanno sottolineato che un trattamento improprio può minacciare sia gli infetti che i sani.

I principali sintomi del coronavirus comprendono febbre, affaticamento e tosse con leggero espettorato.

Secondo gli ultimi nel mondo sono stati registrati oltre 118mila casi di infezione da coronavirus, di cui oltre 80,7mila in Cina.

4.267 persone sono state vittime di infezione in tutto il mondo, oltre 65mila sono state curate.

Tema:
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)

Correlati:

Questa foto conferma quanto sia importante lavarsi le mani durante l’epidemia di coronavirus
Gabbiano "si interessa" del coronavirus a Roma - video
"Questa è l'unica arma al momento": verità e miti sul coronavirus
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook