02:01 08 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
233
Seguici su

Il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) Tedros Adhanom Ghebreyesus ha elogiato l'Italia per i "passi coraggiosi" per combattere la diffusione del coronavirus.

L'apprezzamento del direttore dell'Oms è stato fatto sui social.

"Il governo e il popolo italiano stanno intraprendendo azioni decise e coraggiose con l'obiettivo di rallentare la diffusione del coronavirus e proteggere il loro Paese e il mondo. Stanno fronteggiando sacrifici notevoli. L'Oms riconferma la propria solidarietà e il supporto all'Italia", si legge nel tweet di Ghebreyesus.

​La scorsa sera il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il decreto che interessa la regione Lombardia e 14 province tra Emilia-Romagna, Marche, Piemonte e Veneto.

Il decreto impone restrizioni al movimento delle persone. In particolare il primo paragrafo recita: "Evitare qualsiasi movimento di persone per ingressi ed uscite, così come all'interno di questi territori, ad eccezione dei movimenti in caso di necessità documentata per lavoro, situazioni forzate o per motivi di salute".

Alle persone con sintomi di malattie respiratorie e temperature superiori a 37,5 viene chiesto di non uscire di casa. Tutti gli eventi pubblici e manifestazioni sono cancellate, cinema, musei e teatri resteranno chiusi.

Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
Tags:
Coronavirus, Italia, OMS
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook