10:58 03 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Morto il pianista jazz McCoy Tyner, aveva 81 anni ed era l'ultimo del famoso quartetto Coltrane. Considerato una leggenda al pari di Bill Evans, ha contribuito alla nascita del piano jazz contemporaneo.

Morto il jazzista McCoy Tyner all’età di 81 anni era considerato una leggenda del jazz, sullo stesso piano di Bill Evans, Chick Corea e Herbie Hancock.

La sua storia di pianista inizia all’età di 13 anni a Filadelfia, dove era nato l’11 dicembre 1938. Nel 1960, all’età di 22 anni, entra nel celebre quartetto di John Coltrane di cui lui era rimasto l’unico ancora in vita. Del quartetto facevano parte, oltre lui e Coltrane, Jim Garrisson e Elvin Jones.

Tra il 1961 e il 1965 contribuì alla realizzazione dei dischi ‘My Favorite Things’, ‘A Love Supreme’, ‘Ballads’.

Ben presto lascia il quartetto per intraprendere una carriera da solista ed esprimere così tutto il suo talento che lo ha portato a essere uno dei padri del piano jazz contemporaneo. Ma non è mai da solo, con lui maestri del jazz d’ogni parte del mondo e musicisti di origine asiatica e africana, la sua musica è stata sempre contaminata da elementi musicali provenienti da questi due continenti, dando vita a musiche che hanno fatto scuola nel jazz.

McCoy Tyner video

Qui due concerti dal vivo di McCoy Tyner. Il primo è del 1975 e il secondo dell’estate del 1998.

Il secondo è un live dal Newport Jazz Festival e McCoy suona con il suo trio.

Il saluto di Twitter a Tyner McCoy

Twitter saluta a modo suo il celebre musicista Jazz, dedicandogli foto e video dei suoi concerti. Anche l'Umbria Jazz saluta il grande pianista.

Tags:
Musica
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook