12:51 03 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
81116
Seguici su

La dottoressa Petra Gastmeyer, Direttrice dell’Institute of Hygiene and Environmental Medicine dell’Università di Berlino e capo della Charité Berlin Clinic, durante un briefing nella capitale tedesca ha rivelato il suo ‘geniale’ metodo per distruggere il coronavirus.

Lavarsi le mani con acqua e sapone, ha rivelato. Già, perché non ci avevamo pensato prima?

"Il lavaggio accurato delle mani con acqua e sapone è sufficiente per uccidere il virus e lavarlo via. Ovviamente, in un viaggio in cui non vi fosse accesso all’acqua, portare con sé un flacone con del disinfettante potrebbe essere sufficiente. È importante avere sempre con sé un antisettico perché la velocità di intervento è importante e non sempre ci sono fonti d’acqua disponibili".

Secondo l'esperta, le mascherine mediche sarebbero invece insufficienti: "il personale medico ha bisogno delle maschere, perché devono difendersi a contatto con i pazienti, ma non ha senso che tutti gli altri corrano indossandole. Non serve, è stato già confermato sia in Cina che in Giappone, dove la malattia si è oramai diffusa. Che sia una strada sbagliata è dimostrato”.

In Germania i casi accertati di coronavirus al momento sarebbero 157. L'infezione è stata registrata in dieci dei 16 stati federali.

Il numero così relativamente esiguo di infetti registrato in Germania, rispetto per esempio all’Italia, secondo alcuni osservatori sarebbe dovuto alla migliore organizzazione del sistema sanitario tedesco ed ai ‘prodigiosi’ consigli dei luminari tedeschi, come appunto quello della professoressa Gastmeier di lavarsi le mani, altri invece sostengono che il Paese centro europeo semplicemente faccia meno tamponi e si tenga su stime più prudenti.

Tema:
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook