17:47 30 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
0 31
Seguici su

In precedenza la polizia filippina ha risposto a una chiamata d'emergenza per dei colpi d'arma da fuoco in un centro commerciale di Manila.

Tutti gli ostaggi nel centro commerciale nella capitale delle Filippine, Manila, sono stati rilasciati, riporta CNN Filippine.

La polizia ha catturato l'aggressore, ha comunicato il portale Rappler.

In precedenza era stato riferito che un uomo armato, poi risultato essere un'ex guardia di sicurezza dello stesso centro commerciale dove aveva perso il lavoro, aveva rilasciato uno degli ostaggi. In totale, aveva preso in ostaggio circa 30 persone.

Quasi tutti gli ostaggi erano impiegati del centro commerciale. L'aggressore ha aperto il fuoco ferendo un uomo che è stato successivamente portato in un ospedale locale.

Durante i negoziati con la polizia, il sequestratore ha chiesto di poter stabilire una comunicazione con i media e gli ex colleghi.

A seguito della comunicazione audio e video ottenuta, l'amministrazione del servizio di sicurezza, nel quale l'uomo aveva precedentemente lavorato, si è scusata con lui e si è dichiarata pronta a dimettersi.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook