05:06 31 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
0 20
Seguici su

Evacuata completamente la nave da crociera Diamond Princess, l'ultimo a lasciarla è stato il comandante, il capitano Gennaro Arma. La società armatrice Princess lo considera un eroe.

Terminata l’evacuazione della Diamond Princess per scopi sanitari, ha lasciato la nave da crociera anche l’ultimo gruppo di 130 persone, membri d’equipaggio, che si trovava ancora a bordo.

L’ultimo a lasciare la nave è stato il comandante, l’italiano Gennaro Arma che sin dall’inizio aveva scelto di non mollare la nave continuando ad occuparsene fino all’ultimo.

La società armatrice proprietaria della nave da crociera Princess Cruises ha voluto ringraziare il capitano Arma con un tweet di gratitudine in cui lo considerano il loro “eroe”.

“Il capitano Arma è stato l'ultimo a lasciare la Diamond Princess. Egli è il nostro eroe. Lo ringraziamo e ringraziamo il nostro eccezionale equipaggio. La nostra più sincera gratitudine alle agenzie del Giappone e di tutto il mondo che hanno lavorato con noi per dare assistenza ai nostri passeggeri e all’equipaggio in questo tempo non ordinario”.

Gli ultimi a lasciare la Diamond Princess

Tra gli ultimi a lasciare la nave da crociera Diamond Princess un gruppo di 70 indonesiani che sono stati rimpatriati con un volo messo a disposizione dal loro paese. Atterreranno a Giacarta e dovranno vivere un periodo di quarantena in centri ospedalieri della capitale indonesiana.

Gli altri scesi dalla nave potranno vivere il periodo di quarantena in centri specializzati a Saitama, zona a nord di Tokyo. Questi saranno autorizzati a lasciare il Giappone solo al termine del periodo di quarantena se risulteranno negativi ai test del nuovo coronavirus.

La Diamond Princess sarà disinfettata

La nave Diamond Princess non lascerà ovviamente il Giappone, resterà ormeggiata nel porto dove subirà una profonda attività di disinfezione.

Ricordiamo che a bordo della nave si sono verificati in totale 705 casi di contagio, su circa 3.700 tra passeggeri e membri dell’equipaggio. A bordo della nave sono morti almeno 5 passeggeri anziani.

La gestione da parte del governo nipponico della nave è stata criticata dall’opinione pubblica interna, tanto che il governo si è dovuto scusare.

Tema:
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)

Correlati:

Coronavirus: positivo un italiano sulla Diamond Princess
Diamond Princess: 2 decessi, altri due russi contagiati
Coronavirus, confermati tre russi della Diamond Princess
Tags:
crociera, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook