08:36 10 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
116
Seguici su

Si tratta del secondo caso di infezione da coronavirus tra le autorità della Repubblica Islamica Iraniana.

La vicepresidente della Repubblica Islamica Iraniana, Masoumeh Ebtekar, è risultata positiva al test sul nuovo coronavirus cinese.

A renderlo noto è l'agenzia di stampa di Teheran, IRNA:

"La signora Ebtekar ha mostrato segni di infezione da coronavirus ed è stata sottoposta ai test. Il risultato si è rivelato positivo", spiega il media iraniano, citando un collaboratore della vicepresidente.

In Iran sono stati finora confermati 245 casi di infezione da coronavirus, con un numero di decessi pari a 26.

In precedenza anche il viceministro della salute di Teheran si è sottoposto al tampone, il quale ha evidenziato l'infezione da COVID-19.

Tema:
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook