10:48 03 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
220
Seguici su

Il Regno saudita ha annunciato misure restrittive nei confronti dei cittadini provenienti dai Paesi colpiti dal coronavirus.

Riad ha annunciato che ai pellegrini sarà temporaneamente interdetto l'ingresso a La Mecca, al fine di implementare gli "standard internazionali" per la lotta alla diffusione del coronavirus nel mondo.

"Il Regno afferma che tali procedure sono temporanee e soggette a continue valutazioni da parte delle autorità competenti. Il Ministero degli Esteri esorta i cittadini a non intraprendere viaggi verso i Paesi dove il coronavirus (COVID) si sta diffondendo", si legge nella nota governativa.

Contestualmente, l'Arabia Saudita ha annunciato il divieto di ingresso ai turisti che hanno precedentemente viaggiato in Paesi colpiti dal virus.

Sono già diversi i Paesi mediorientali dove sono stati confermati casi di coronavirus, con almeno 139 infetti in Iran, 33 in Bahrein e 26 in Kuwait.

Stando agli ultimi dati disponibili, sono oltre 81.000 i contagi registrati del nuovo coronavirus cinese, con un bilancio che parla di circa 2800 vittime su scala mondiale.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook