07:31 10 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
226
Seguici su

Nella città americana di Orlando, in Florida, una donna quarantaduenne ha rinchiuso il suo fidanzato in una valigia e l’ha lasciato morire. Le forze dell’ordine ipotizzano che si tratti di omicidio colposo.

Una donna è stata arrestata in Florida dopo aver lasciato morire il proprio fidanzato rinchiuso in una valigia, lo riporta il portale ClickOrlando.

Lunedì scorso, 25 febbraio, nel pomeriggio la donna stessa ha chiamato l'Ufficio dello sceriffo della Contea di Orange per constatare il decesso del suo fidanzato. La quarantaduenne ha detto agli investigatori che lei insieme al suo boyfriend stavano giocando a nascondino.

A quanto si apprende dalla sua dichiarazione scritta, la coppia aveva deciso che sarebbe stato divertente se il ragazzo si fosse nascosto nella valigia. Così il ragazzo si è messo nella valigia e la sua fidanzata ce l’ha chiuso dentro.

Stando alle affermazioni della donna, i due prima avevano bevuto alcol e quest'ultima si era sentita stanca durante la notte, addormentandosi sul letto. Quando si è svegliata, realizzando che il ragazzo era rimasto nella valigia, ha chiamato la polizia.

Tuttavia, in seguito si è scoperto che probabilmente si tratta di omicidio a scopo vendicativo. Gli investigatori, dopo aver trovato dei video sul cellulare della donna, hanno capito i veri motivi dell'atto.
Nei video il ragazzo diceva che non riusciva respirare, al che la fidanzata rispondeva ridendo: “Ecco come mi sento quando mi strangoli”. Dopo che il ragazzo ha ripetutamente detto di non riuscire a respirare la donna ha risposto: “E’ proprio così che mi sento io quando mi tradisci”.

La polizia ha affermato che è stato trovato anche un altro video in cui la valigia è in un'altra posizione e l’uomo rinchiuso dentro grida il nome della fidanzata. Le forze dell’ordine credono che l’atto debba essere qualificato come omicidio colposo.

A febbraio un uomo danese ha ucciso la sua moglie russa, mentre erano in vacanza a Torino. Dopo aver ucciso la propria consorte l’uomo si è suicidato.

Tags:
USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook