21:43 05 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
2317
Seguici su

Durante la sua visita in India, uno dei partner energetici del Venezuela, Donald Trump ha paventato la concreta possibilità di introdurre nuovi sanzioni nei confronti di Caracas.

Gli Stati Uniti potrebbero introdurre nuove misure restrittive nei confronti di tutti coloro che cercheranno di acquistare petrolio dal Venezuela.

A preannunciare le sanzioni è nientemeno che il numero uno della Casa Bianca, il presidente USA Donald Trump:

"Ci potrebbero essere sanzioni molto pesanti, lo vedrete tra qualche tempo. Stiamo seguendo ciò che accade in Venezuela e non ci piace per niente", ha tuonato il tycoon rispondendo alla domanda di un giornalista indiano che cercava di chiarire le eventuali conseguenze dell'acquisto del petrolio da Caracas da parte del suo Paese.

In precedenza gli Stati Uniti hanno già introdotto sanzioni nei confronti della compagnia russa Rosneft Trading e del suo presidente Didier Casimiro per la compravendita di petrolio con il Venezuela.

© Sputnik . Ministero Esteri russo

La situazione in Venezuela

Il 21 gennaio 2019 in Venezuela hanno avuto inizio delle proteste contro l'attuale presidente Nicolas Maduro, poco dopo la sua elezione. 

Il capo dell'Assemblea Nazionale, Juan Guaido, si è autoproclamato presidente ad interim, venendo riconosciuto dagli Stati Uniti e da alcuni altri Paesi occidentali.

A sua volta Maduro ha denunciato l'attività di Guaido in qualità di marionetta nelle mani degli Stati Uniti, venendo riconosciuto come legittimo presidente da Russia, Cina, Turchia e diversi altri Paesi.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook