01:18 08 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
3010
Seguici su

Le sirene di allarme hanno risuonato ad Ahskelon e nelle zone limitrofe nel Sud dello Stato ebraico.

Le forze di difesa anti-aerea israeliane hanno reso noto di aver intercettato cinque di sei missili lanciati da Gaza in direzione di Sderot, nel sud del Paese.

Si tratta del secondo giorno consecutivo in cui il territorio israeliano finisce sotto il bombardamento delle milizie presenti a Gaza.

Ieri, infatti, l'esercito israeliano ha comunicato di aver respinto un attacco portato con 21 missili esplosi dalla Striscia di Gaza e che aveva ha scattare le sirene di allarme a Ashkelon e in altre zone limitrofe.

Contestualmente, dei raid aerei erano stati portati per colpire degli obiettivi del gruppo Jihad Islamica, impegnato nella pianificazione di attacchi contro lo Stato ebraico.

La tensione è tornata a salire nella regione in seguito all'annuncio del presidente Donald Trump, che nelle scorse settimane ha rivelato il suo accordo del secolo per la risoluzione della questione israelo-palestinese.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook