14:25 27 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
1100
Seguici su

Vladimir Putin ha fatto una serie di dichiarazioni riguardanti la lotta la terrorismo durante una riunione del consiglio direttivo dell'FSB.

Giovedì il presidente russo Vladimir Putin, durante una riunione consiglio direttivo dell'FSB, ha chiesto ai funzionari dei servizi segreti di intensificare la lotta offensiva al terrorismo con un ruolo coordinatore del Comitato nazionale antiterrorismo.

"Una difesa solida della Russia e dei nostri cittadini dalle minacce interne ed esterne è sempre stata e rimane il compito statale più importante", ha affermato durante una riunione dell'FSB.

"Sono stati delineati sviluppi positivi in molti settori, tra cui l'identificazione e l'eliminazione delle cosiddette "cellule dormienti" dei terroristi, la soppressione di canali per il finanziamento di gruppi terroristici e la fornitura di armi", ha affermato.

"Chiedo che si continui a intensificare una lotta attiva e offensiva contro il terrorismo, con un ruolo sostanziale e coordinatore del Comitato nazionale antiterrorismo", ha detto Putin in una riunione dell'FSB giovedì.

Correlati:

Grazie ad informazioni Usa sventati da Fsb attacchi terroristici a San Pietroburgo per Capodanno
Morto un agente dell'Fsb durante la sparatoria in centro a Mosca
Sparatoria presso l'edificio dell'Fsb a Mosca
Tags:
Vladimir Putin, FSB
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook