02:02 04 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
104
Seguici su

Il nuovo tipo di coronavirus in Cina ha già infettato 1716 membri del personale medico, causando la morte di sei di loro, ha detto Zeng Yixin, vice capo del comitato sanitario della Repubblica Popolare Cinese, in conferenza stampa.

"Alla data dell’11 febbraio, 1.716 membri del personale medico in tutto il Paese hanno contratto la polmonite causata dal nuovo tipo di coronavirus. Questa cifra rappresenta il 3,8% del numero totale delle persone infette, sfortunatamente 6 di questi medici sono morti, ovvero lo 0,4% di tutti i decessi", ha detto Zeng Yixin.

I medici contagiati dal coronavirus in Cina vengono chiamati "angeli in toghe bianche" o "combattenti in camice bianco", poiché la più grande responsabilità nella lotta contro la malattia poggia sulle loro spalle.

Il mondo ora conosce il nome del medico cinese Li Wenlian, uno dei primi a dicembre a segnalare il focolaio della nuova polmonite e intuire la gravità del problema, ma che le autorità inizialmente non presero sufficientemente sul serio. Wenlian contrasse egli stesso la malattia e morì all'età di 35 anni.

Lui e altri sette medici, che avevano riferito sui social media dell'epidemia, vennero convocati dalla polizia della città di Wuhan alla quale cercarono di spiegare la gravità della questione. Gli venne detto di "non rilasciare dichiarazioni false online" tali da minare seriamente l'ordine pubblico. Ora, sul caso della sua morte, è in corso un'indagine, per la quale una squadra investigativa speciale della Commissione Centrale per l'ispezione disciplinare è stata inviata a Wuhan.

Il 31 dicembre 2019, le autorità cinesi hanno informato l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) sul focolaio di polmonite sconosciuta nella città di Wuhan nella parte centrale del paese (provincia di Hubei). Gli esperti hanno identificato l'agente causale della malattia: il coronavirus 2019-nCoV. Il numero di infetti in Cina ha già superato le 63,8 mila persone, 1380 sono i morti, 505 i contagiati al di fuori della Cina.

Tema:
Coronavirus - 2020 (fine gennaio - 20 marzo) (374)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook