12:03 03 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
212
Seguici su

Quasi raddoppiato, in sole 24 ore, il numero totale degli infetti presenti a bordo della nave da crociera Diamond Princess.

A distanza di 24 ore dall'ultimo aggiornamento, si registra un ulteriore incremento del numero dei contagiati presenti a bordo della nave da crociera Diamond Princess, da ormai una settimana ancorata in stato di quarantena nel porto di Yokohama, in Giappone.

Stando alle informazioni riportate dall'emittente giapponese TBS, sarebbero 60 le persone risultate positive al test del coronavirus, portando il numero complessivo degli infetti a 3700.

A bordo della nave si trovano anche 35 italiani, di cui 25 membri dell'equipaggio, tra cui il comandante Gennaro Arma.

Sulla Diamond Princess, come riportato nelle scorse ore, sussiste poi il rischio di una vera e propria emergenza sanitaria, in virtù del fatto che la maggior parte dei passeggeri, tra cui tanti sono over 65, hanno esaurito le scorte di medicinali necessari per trattare le rispettive patologie.

Proprio per far fronte a tale scenario, le autorità giapponesi stanno valutando l'ipotesi di rifornire i passeggeri di beni di prima necessità con un elicottero.

Il caso della Diamond Princess

Lunedì la nave da crociera Diamond Princess è stata ancorata nel porto di Yokohama, in Giappone, dopo che le autorità mediche locali hanno confermato la presenza di un primo caso di contagio da coronavirus a bordo.

In breve tempo, tuttavia, la situazione a bordo si è aggravata, con l'identificazione di altre persone infettate dal 2019-nCoV.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook