23:59 02 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
0 71
Seguici su

Abbondanti nevicate, unite a fortissime raffiche di vento, hanno creato la tempesta perfetta nella città di Norilsk, nella Siberia settentrionale. Utenti del social russo VK hanno condiviso foto e video per mostrare il raro fenomeno.

Non che la città di Norilsk non sia abituata a inverni particolarmente duri – sorge infatti oltre il 69° parallelo, quindi ben oltre il Circolo Polare Artico, per di più in piena Siberia, regione dal clima notoriamente continentale ed estremo. Qui le temperature invernali sotto i trenta gradi sono all’ordine del giorno, con minime che possono arrivare addirittura intorno ai – 50° C in certi casi. La città è coperta dalla neve per circa 250 giorni all’anno e le tempeste sono molto frequenti. Pare sia classificata come la quarta città più ventosa al mondo. Le temperature percepite, per questo motivo, sono quindi addirittura inferiori a quelle indicate dai barometri di almeno altri dieci gradi di solito.

I venti registrati dagli utenti del social network russo in questi giorni però sembrano ancora più insistenti del solito.

Il vento e gelo di questi giorni è andato a fare il paio con le abbondanti nevicate dei giorni scorsi. Solitamente quando le temperature sono estremamente basse le precipitazioni sono scarse ma nei giorni passati devono essere state evidentemente più alte e si sono avute abbondanti nevicate. Il vento di questi giorni non ha fatto altro che creare enormi accumuli che, come dune, hanno coperto interi palazzi. Alcune delle foto postate rendono meglio l’idea. Nella foto qui sotto non vedete due minatori ma due signori intenti a recuperare l’auto dal garage.

Anche in questo caso la foto ritrae automobilisti intenti a giocare a ‘indovina dove hai lasciato l’auto’.

Interessante notare il tipico humor russo che, proprio nei momenti critici, riesce ad esprimere il meglio del suo potenziale. In questo video i ragazzi scherzano e ridono nonostante la situazione, ad un osservatore più ‘meridionale’, potrebbe sembrare piuttosto preoccupante.

Poi c’è anche chi la prende con 'filosofia' estrema e si fa il bagno artico. Gente di Norilsk.

Tags:
Solo In Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook