19:36 30 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
137
Seguici su

La misura di sicurezza durerà fino alle 14:40 mentre gli inquirenti sono al lavoro per rintracciare i proprietari dei droni.

L'amministrazione dell'aeroporto Aldolfo Suarez-Madrid Barajs di Madrid è stata costretta a chiudere lo spazio aereo in prossimità dell'hub della capitale spagnola a causa della "presenza di droni nelle immediate vicinanze".

Non appena si sono resi conto delle strane circostanze, gli operatori aeroportuali hanno applicato il protocollo di sicurezza previsto, impedendo decolli e atterraggi su tutte le piste dell'aeroporto, che rimarrà chiuso fino alle ore 14:40.

Intanto la polizia spagnola è impegnata nelle indagini per stabilire chi l'identità dei trasgressori, come riferito a Reuters dal Ministero dei trasporti di Madrid.

Non si tratta del primo episodio del genere in Spagna: nello scorso mese di luglio 2019, la Guardia Civil aveva localizzato un drone in uno spazio vietato, al proprietario del quale era stata comminata una multa salatissima.

La collisione tra un drone e un aereo passeggeri è un evento in grado di portare conseguenze nefaste, come confermato dalla tragedia sfiorata nell'agosto 2019, quando un aereo in fase d'atterraggio presso l'aeroporto Luton di Londra rischiò di scontrarsi proprio con un drone. 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook