19:59 07 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
101
Seguici su

Il miliardario giapponese Yusaku Maezawa, che ha indetto un concorso per selezionare un candidato per accompagnarla in un viaggio nell'orbita lunare, ha deciso di annullare la campagna "per motivi personali".

Il magnate giapponese ha spiegato attraverso il suo account Twitter personale di aver informato la rete AbemaTV, che era responsabile di un reality show dedicato al concorso insolito, che avrebbe voluto "annullare il programma".

"Nonostante la mia determinazione genuina e onesta, c'era una parte di me che aveva sentimenti contrastanti", ha rivelato Maezawa.

Il miliardario si è anche scusato con le oltre 27.000 donne che "hanno perso il loro tempo prezioso" nel presentare le domande.

"Capisco di aver deluso molte persone, sia i pretendenti che l'intero team di AbemaTV", ha rivelato. "Mi scuso con tutti. Mi dispiace molto, con tutto il cuore", ha concluso.

Nell'ottobre 2018, l’Elon Musk giapponese, il fondatore del rivenditore di moda Zozotown e collezionista di arte moderna la cui fortuna è stimata in $2 miliardi, aveva affermato che avrebbe voluto portare la sua allora fidanzata sulla luna, l’attrice e modella Ayami Goriki.

Tuttavia, alla fine si separò dalla giovane donna, poiché non voleva dedicare il suo tempo ai preparativi per la spedizione lunare.

​Il viaggio di Maezawa a bordo del nuovo razzo spaziale Space X, il Big Falcon Rocket, era programmato per il 2023. L'imprenditore giapponese prevedeva inoltre d'imbarcare da sei a otto pittori, musicisti, stilisti e fotografi in modo che possano creare opere ispirate a paesaggi spaziali.

Correlati:

SpaceX, Elon Musk pubblica nuove foto della Starship
Miliardario giapponese porterà sulla Luna le persone che vogliono migliorare il mondo
Tags:
Luna, Elon Musk
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook