10:36 03 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
0 21
Seguici su

Apple e Broadcom dovranno risarcire il California Institute of Technology (Caltech) per aver usato suoi brevetti senza stringere un accordo commerciale e in piena violazione dei diritti d'uso.

La giuria federale della California ha imposto a Apple e Broadcom di pagare una multa da 1,1 miliardi di dollari al California Institute of Technology (Caltech) per violazione di brevetti riguardanti le trasmissioni Wi-Fi dei chip Wi-Fi 802.11n e 801.11ac. La notizia è stata diffusa da Law360.

Il verdetto arriva a quattro anni dalla causa intentata dalla prestigiosa università californiana contro i due colossi dell’IT. Il conto più salato è a carico della Apple, che dovrà versare nelle casse del Caltech 837 milioni di USD, mentre Broadcom dovrà versare 270 milioni di USD.

La cifra è una stima fatta dal Caltech che si basa su ciò che l’università avrebbe potuto negoziare nel 2010 con Apple e Broadcom se le due avessero stretto un accordo prima di inserire i chip Wi-Fi di Broadcom nei dispositivi Apple.

A conti fatti il costo è pari a 1,40 USD per dispositivo venduto da Apple e 0,26 USD per chip venduto a carico di Broadcom.

Broadcom o Apple? Chi ha violato i brevetti del Caltech

Gli avvocati Apple hanno in tutti i modi provato a difendere l’azienda affermando che loro avevano semplicemente stretto un accordo con Broadcom per usare i loro chip. La violazione, quindi, doveva essere imputata solo a Broadcom secondo gli avvocati Apple, ma la giuria si è espressa diversamente condannando le due imprese a pagare in solido la violazione di brevetto.

Caltech potrebbe denunciare altre imprese

Gli stessi brevetti sono stati utilizzati anche da altre imprese tecnologiche e ora, forte della sentenza e dei fondi che riceverà, l’Università potrebbe citare in giudizio anche altre imprese che hanno usato la stessa tecnologia Wi-Fi senza pagare i diritti d’uso.

Quanto vale la ricerca scientifica?

Questo fatto indirettamente prova quanto valga la ricerca scientifica in campo universitario. Con una dotazione da 1,1 miliardi di dollari questa singola Università, il Caltech, potrà ora volare ancor più di prima verso nuovi risultati scientifici.

Correlati:

La Apple sta per lanciare un iPhone economico
Fondatore di Telegram sicuro, servizio iCloud della Apple è strumento di tracciamento
L’epidemia di coronavirus potrebbe rovinare anche i piani della Apple per gli iPhone
Tags:
Apple
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook