17:49 06 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
1016
Seguici su

La corrispondente di Russia Today Wafa Shabrouney è rimasta gravemente ferita nella provincia di Idlib, in Siria.

"La troupe filmava i depositi di armi rimaste dopo che gli islamisti si erano ritirati dalla città di Maaret Ahn-Nuuman. Secondo le prime ricostruzioni, una delle granate è esplosa", riferisce il canale di Rt su Telegram.

Secondo l'autista, la giornalista è viva e viene trasferita dall'ospedale di Khan-Sheikhun ad una struttura sanitaria specializzata della città di Hama.

Idlib, l'ultima roccaforte dei terroristi in Siria

L'esercito siriano ha iniziato una nuova operazione militare ad Idlib, l'ultima roccaforte dei terroristi in Siria, alla fine dell'anno scorso. Damasco ha dichiarato che liberare l'area è essenziale per porre fine alla guerra civile.

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha espresso preoccupazione per l'offensiva delle forze governative siriane coadiuvate dalla Russia nella provincia di Idlib.

Lunedì il ministero della Difesa russo ha avvertito di avere informazioni che indicano che i militanti di Idlib e i resti del famigerato gruppo dei Caschi Bianchi stavano pianificando provocazioni in Siria, incluso un possibile "attacco di armi chimiche" false flag volto a provocare un intervento straniero.

Tags:
RT, Giornalisti, Esplosione, Incidente, Idlib, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook