20:56 04 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
0 22
Seguici su

Gli UAE hanno risparmiato 3 miliardi di dollari grazie all’utilizzo della tecnologia della blockchain, come ha comunicato il Centro emiratino della quarta rivoluzione industriale.

Nel rapporto fornito dal Centro si legge che l’introduzione della nuova tecnologia nelle pratiche lavorative a livello quotidiano ha permesso di risparmiare 398 milioni di fogli stampati e 77 milioni di ore di lavoro lo scorso anno. Khalfan Jumaa Belhol, direttore generale del Dubai Future Foundation, ha dichiarato alla stampa che i risultati del rapporto saranno oggetto di discussione in occasione del Forum economico mondiale di Davos.

Nizar al Aridi, esperto finanziario domiciliato negli Emirati, ha spiegato a Sputnik Italia che nel mondo di oggi è impossibile fare a meno delle valute digitali e delle transazioni istantanee. Gli UAE tendono d’occhio questa tendenza in rapido sviluppo.

“Gli Emirati sono diventati pionieri in questo settore in Medio Oriente. Si è al lavoro per implementare l’intelligenza artificiale. Nascono sempre nuove iniziative volte all’adeguamento dei settori produttivi ai requisiti imposti dai trend più moderni. Sono state lanciate alcune criptovalute. Al momento è in discussione l’emissione di una valuta digitale della Banca centrale”, ha dichiarato l’esperto.

“A tendere l’utilizzo di tecnologie dotate di intelligenza artificiale triplicherà la crescita nei principali settori produttivi. Al momento le criptovalute non sono contemplate dagli organi ufficiali. Qualora gli UAE o un’altra nazione elaborassero una normativa che disciplinasse questo settore, l’economia ne beneficerebbe grandemente”, ha aggiunto al Aridi.

In sostanza la blockchain costituisce uno strumento per la conservazione e la trasmissione dei dati che può essere applicato in qualsiasi settore. Questa tecnologia ricorda i vecchi registri contabili, trasferiti però su supporti elettronici. La blockchain gode da qualche tempo di grande popolarità anche se inizialmente fu messa a punto esclusivamente per la criptovaluta Bitcoin.

Tags:
Economia, blockchain, Emirati Arabi Uniti
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook