16:56 20 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha spiegato che i soccorritori stanno lavorando alacremente per estrarre quanti più sopravvissuti dalle macerie

Si aggrava il bilancio del terremoto che nelle scorse ore ha colpito la Turchia orientale nella serata di venerdì.

Secondo gli ultimi dati ufficiali, il numero delle vittime è salito a 31 mentre sono 1607 i feriti; si continua intanto a scavare tra le macerie in cerca di possibili sopravvissuti. 

Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, alla vigilia della sua visita in Algeria, ha dichiarato che finora i soccorritori sono riusciti a salvare 45 persone.

Il terremoto in Turchia

Venerdì sera un sisma di magnitudo 6.8 si è abbattuto sull'Anatolia orientale, con il suo epicentro che è stato individuato nel piccolo centro di Sivrice, nella provincia di Elazığ.

Come rilevato dal corrispondente di Sputnik in Turchia, la situazione nelle zone colpite è molto grave, con temperature che in inverno scendono anche diversi gradi sotto lo zero

Altre scosse di assestamento sono state percepite nelle ore successive, in una zona che è spesso teatro di fenomeni di questo genere.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook