02:58 31 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
0 41
Seguici su

La terra trema ancora in Turchia. Rilevata una scossa di magnitudo 5.1 vicino ad Elazig. Il 24 gennaio, un forte terremoto di 6,8 magnitudo ha colpito l'est della Turchia lasciando 22 persone morte e circa 1.030 feriti, l'agenzia di stampa statale Anadolu ha riferito sabato, citando l'Agenzia nazionale per i disastri.

L'Osservatorio turco di Kandilli (Kandilli) riferisce che a Elazig si sono verificati ripetuti terremoti di magnitudo 5.1 La scossa è avvenuta oggi alle 19.30. L'epicentro del terremoto si trovava a una profondità di 7.2 km.

Il servizio di soccorso turco AFAD ha appena riferito che al momento il numero totale di morti in Malatya e Elazig ha raggiunto le 29 vittime.

​La Turchia si trova in una zona sismicamente attiva e spesso soffre di forti terremoti.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook