19:35 24 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus cinese - 2020 (177)
111
Seguici su

Shanghai Disney ha annunciato la chiusura temporanea del parco giochi per bambini a causa dell'esplosione dell'epidemia di coronavirus.

Disneyland di Shanghai chiude temporaneamente i cancelli a causa dell'epidemia di polmonite da coronavirus. Lo ha disposto la direzione del parco in una nota che avvisa la sospensione a partire dal 25 gennaio, per venire incontro alle esigenze di "prevenzione e controllo della diffusione della malattia e per assicurare la salute e la sicurezza" dei visitatori. 

La decisione di sospensione, prosegue la nota, è stata presa di comune accordo con le autorità locali. Il governo cinese, difatti, nelle ultime ore, ha aumentato il livello di allerta e adottato misure di sicurezza straordinarie, come l'isolamento temporaneo della città di Wuhan e la cancellazione del capodanno cinese, al fine di fermare la diffusione del contagio. 

I visitatori che avevano già acquistato i biglietti di ingresso o prenotato il resort, verranno rimborsati, conclude la nota. 

La diffusione dell'epidemia

Alla fine di dicembre, un focolaio di polmonite precedentemente sconosciuta, successivamente identificato come un nuovo ceppo di Coronavirus, è stato registrato nella città cinese di Wuhan che è attualmente in isolamento a causa della paura che il virus si trasformi in un'epidemia. 

In risposta all'epidemia le autorità di Huanggang, una città vicina a Wuhan che ospita più di sette milioni di persone, hanno sospeso aerei e treni in entrata e in uscita dalla città.

Secondo i recenti dati, sono 830 i casi di contagio confermati, e circa 25 i decessi causati del cosiddetto Coronavirus. Le autorità cinesi hanno confermato che il virus può essere trasmesso uomo a uomo e i casi di infezione sono già stati registrati a Hong Kong, Taiwan, Thailandia, Giappone, Corea del Sud, Stati Uniti e Macao con la recente comparsa a Singapore.

Tuttavia l'Oms ha dichiarato che per il momento non ci sono i presupposti per dichiarare un'emergenza sanitaria internazionale.
Tema:
Coronavirus cinese - 2020 (177)
Tags:
epidemia, Coronavirus, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook