15:49 26 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
372
Seguici su

L'attivista ambientalista Svedese Greta Thunberg ha richiesto un'azione per affrontare il cambiamento climatico attraverso la totale rimozione delle emissioni di carbonio, partecipando al World Economic Forum di Davos.

Mentre parlava a una conferenza stampa a Davos giovedì, il segretario del Tesoro statunitense Steven Mnuchin ha risposto a una domanda riguardante la raccomandazione di Greta Thunberg di allontanarsi dai combustibili fossili consigliando all'attivista diciassettenne di studiare economia.

"Dopo che andrà a studiare economia al college, potrà tornare e spiegarcelo", ha detto Mnuchin durante le domande all'interno della conferenza al World Economic Forum (WEF) insieme al Segretario al commercio Wilbur Ross.

Mnuchin si è anche domandato: "È lei il capo economista? Chi è? Sono confuso".

I commenti di Mnuchin arrivano dopo che il presidente Donald Trump si è ribellato ai "profeti di sventura" per quanto riguarda i cambiamenti climatici, affermando che i sostenitori dell'ambiente sono stati eccessivamente pessimisti e dovrebbero invece concentrare le loro critiche sui paesi che emettono più gas serra per il riscaldamento del pianeta.

Il principe di Gran Bretagna Charles ha anche detto al WEF mercoledì che l'economia globale e i mercati finanziari richiedono una ristrutturazione rivoluzionaria per salvare il pianeta dalla crisi climatica.

"Non possiamo andare avanti così, con ogni mese un altro record di temperature infrante", ha detto in un'intervista esclusiva con la CNN, "Se lo lasciamo troppo a lungo, e lo abbiamo fatto, solo coltivare le cose diventerà difficile".

Ha esortato la conferenza a impegnarsi in un "cambiamento di paradigma, che ispira l'azione a livelli e ritmi rivoluzionari". 

Scostarsi dalla produzione dei combustibili fossili è una politica che sta guadagnando rapidamente trazione con diversi paesi che hanno dichiarato obiettivi di zero-carbonio.

Il governo britannico si è fissato una scadenza per il raggiungimento delle zero emissioni di carbonio entro il 2050.

La struttura economica è stata spesso il cuore pulsante della questione climatica, con il movimento ambientale che identifica il sistema di mercati concorrenti e l'utilizzo delle risorse naturali per il profitto piuttosto che per il bisogno umano a lungo termine come la causa principale di emissioni in eccesso e degrado ambientale.

Tags:
Steven Mnuchin
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook