00:01 26 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 20
Seguici su

Vicino al Colosseo si è aperta una voragine alla base di un edificio di quattro piani.

Un palazzo di quattro piani vicino al Colosseo è stato evacuato a causa di una voragine apertasi alla base dell’abitazione. L’edificio su decisione precauzionale dei vigili del fuoco è stato evacuato.

La struttura si trova in via Marco Aurelio, dove dalle 8.45 stanno lavorando i vigili del fuoco per ridurre gli effetti del cedimento di un tratto di strada a ridosso del palazzo. Oltre ai 24 appartamenti sono state interessate anche due attività commerciali.

Sono 15 le persone evacuate e un tratto di strada è stato chiuso al traffico da via Claudia a via Ostilia. 

Sul posto sono giunti Italgas e gli agenti del Commissariato Celio per stabilire cosa è accaduto in quanto un inquilino aveva sentito “odore di gas” nella mattinata di ieri. Per ora il palazzo non è stato dichiarato inagibile, ma non è stato permesso agli inquilini di tornare nelle proprie abitazioni.

​Sul posto è giunto anche il sindaco di Roma Virginia Raggi.

Correlati:

Roma Capitale e Torino, tra smog, limitazioni al traffico e domeniche ecologiche
Il Colosseo diventa più caro: il biglietto da oggi costa 4 euro in più
Roma, forte esplosione in un villino in provincia di Roma: tre feriti
Tags:
Colosseo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook