22:18 05 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
0 125
Seguici su

Sia a Mosca che a San Pietroburgo è stato lanciato l’allarme bomba in diversi luoghi pubblici dopo delle telefonate anonime. Ora sono in corso i controlli.

Più di 100 scuole e asili nido, nonché 20 centri commerciali vengono controllati dopo delle telefonate anonime nelle quali si affermava la presenza di bombe.

"Ci sono state chiamate a 85 scuole, 16 scuole materne e 20 centri commerciali", ha detto un esponente dei servizi d’emergenza della capitale russa.

Secondo lui, i dipendenti dei servizi operativi hanno già iniziato a verificare queste informazioni. Inoltre secondo il servizio d’emergenza l’allarme bomba è stato lanciato in tutte le stazioni della metro, 42 ospedali e due delle principali catene di supermercati a Mosca.

In totale sono state evacuate oltre 10 mila persone.

L’ondata di falsi allarme bomba continua a interessare diverse città della Russia dalla fine dello scorso anno con diverse evacuazioni d’emergenza svolte in tribunali, centri commerciali, stazioni della metropolitana, stazioni ferroviarie, scuole e asili nido. Sono migliaia le persone che sono state evacuate. Tuttavia tutti gli allarme bomba si sono rivelati falsi.

Correlati:

Minacce bomba a Mosca, evacuate 4,5mila persone da 14 centri commerciali
Allarme bomba: nove stazioni ferroviarie di Mosca vengono controllate
Mosca, falso allarme bomba all'aeroporto internazionale
Tags:
San Pietroburgo, Mosca
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook