15:43 24 Gennaio 2020
Mondo
URL abbreviato
La conferenza sulla Libia a Berlino (29)
270
Seguici su

Il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas ha dichiarato che il maresciallo Khalifa Haftar si è detto pronto a firmare il cessate il fuoco in Libia.

Stando alle dichiarazioni rilasciate dal ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, il maresciallo Khalifa Haftar, leader dell'Esercito nazionale libico (ENL) si sarebbe impegnato a firmare il cessate il fuoco in Libia in seguito ad un loro incontro avvenuto nel Paese nordafricano.

"Si è impegnato a firmare il cessate il fuoco, indipendentemente dal fatto che non lo abbia firmato a Mosca. Questo è molto importante", sono state le parole di Maas.

In precedenza lo stesso ministro tedesco aveva affermato che la soluzione militare non avrebbe portato alla vittoria nessuna delle parti in campo e che la transizione può essere resa possibile soltanto nel caso in cui vengano deposte le armi.

Nei giorni scorsi a Mosca si erano tenuti dei colloqui tra il maresciallo Khalifa Haftar e il premier del Governo di accordo nazionale, Fayez al-Sarraj, i cui rispettivi schieramenti sono in conflitto nella guerra civile libica, nel corso dei quali si erano fatti dei passi in avanti senza tuttavia arrivare alla firma della tregua.

Il 19 di gennaio prossimo, a Berlino, si terrà una conferenza multilaterale alla quale parteciperanno diversi tra i più importanti attori politici sulla scena internazionale, tra cui Russia, Stati Uniti, Turchia, UE e ONU.

Nelle scorse ore Haftar ha confermato la propria presenza al summit, al quale è atteso anche Sarraj.
Tema:
La conferenza sulla Libia a Berlino (29)
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik