13:03 25 Gennaio 2020
Mondo
URL abbreviato
La conferenza sulla Libia a Berlino (29)
281
Seguici su

La conferenza di Berlino si terrà il 19 gennaio prossimo e avrà al centro delle discussioni la normalizzazione della situazione in Libia.

Il leader dell'Esercito nazionale libico, il maresciallo Khalifa Haftar, prenderà parte alla Conferenza di Berlino sulla normalizzazione del conflitto attualmente in atto nel Paese nordafricano.

A renderlo noto è l'emittente in lingua araba al-Hadath, che cita delle fonti vicine allo stesso Haftar:

"Khalifa Haftar prenderà parte alla Conferenza di Berlino e lo ha riferito nel corso di un colloquio telefonico intercorso con il ministro degli Esteri tedesco", hanno spiegato i giornalisti.

La conferenza di Berlino

Il 19 gennaio a Berlino si terrà una conferenza multilaterale che avrà come tema centrale quello della pacificazione della Libia, dove dall'aprile scorso è in atto una guerra civile tra le forze del maresciallo Haftar e quelle leali al governo di Tripoli presieduto da Fayez al-Sarraj.

Al summit parteciperanno rappresentanti internazionali tra cui Russia, USA, Turchia, Egitto, Unione europea ONU e altri Paesi, oltre ovviamente ai leader dei due schieramenti in conflitto.

La conferenza è stata preceduta da una serie di colloqui che si sono tenuti a Mosca, durante i quali sono stati fatti significativi passi avanti verso la risoluzione della contesa, sebbene il maresciallo Haftar non abbia firmato il cessate il fuoco, ponendo due condizioni affinché si possa giungere ad un accordo soddisfacente.

La crisi libica

Dopo il rovesciamento del leader libico Muammar Gheddafi, avvenuto nel 2011, la Libia ha di fatto smesso di essere uno stato unitario, piombando nel caos della guerra civile. 

Attualmente il Paese è spaccato a metà, con una parte che supporta il Governo di Accordo nazionale di Fayez al-Sarraj e l'altra che, invece, è leale al maresciallo Khalifa Haftar.

Tema:
La conferenza sulla Libia a Berlino (29)
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik